Comunicato stampa n° 1

La Grande Corsa diventa rally storico

Alla regolarità sport che ha esordito nel 2016, si va ad aggiungere la grande novità del rally storico col quale l’Associazione Amici di Nino compie un importante passo per la crescita della manifestazione in programma ad inizio novembre Attesi a Chieri anche i protagonisti del 6° Memory Fornaca per il gran finale del Trofeo

Chieri (TO), 19 settembre 2017 – Quest’anno a Chieri si farà sul serio: “La Grande Corsa” diventa un rally a tutti gli effetti e si prepara al debutto nell’affollato calendario della specialità slittando di un mese rispetto allo scorso anno posizionandosi nelle giornate di venerdì 3 e sabato 4 novembre 2017. Dopo l’edizione 2016 disputata con la formula della regolarità sport l’Associazione Amici di Nino, ha deciso di compiere il grande passo e, grazie anche agl’incoraggianti apprezzamento ricevuti, a Chieri saranno di scena anche i protagonisti del mondo dei rally storici, oltre a quelli della riconfermata regolarità sport alla quale farà d’appendice la non competitiva “All stars”.

Il rally avrà validità per il 6° Trofeo Memory Fornaca, la Serie organizzata sempre dall’associazione chierese, ed essendo l’ultima gara avrà anche coefficiente doppio, tenendo i protagonisti col fiato sospeso fino all’ultima prova speciale.

Il programma di massima della manifestazione prevede l’apertura delle iscrizioni mercoledì 4 ottobre e la chiusura delle stesse, venerdì 27.

Domenica 29 ottobre inizierà la distribuzione del road book presso il Ristorante Enoteca della Stazione in Via Roma a Chieri, ed il conseguente avvio delle ricognizioni autorizzate; come lo scorso anno le operazioni di verifica si svolgeranno presso i locali Camst Caffè Vergnano nell’area industriale Fontaneto: s’inizierà con le sportive a partire dalle 10 di venerdì 3 novembre e fino alle 14.30. Dalle 17 le vetture verificate entreranno nel parco partenza allestito nell’area pedonale di Via Vittorio Emanuele per l’esposizione al pubblico e verrà allestita un’apposita area per le interviste ai protagonisti.

Alle 18.30 il tricolore si alzerà dal cofano della vettura numero 1, che muoverà verso il breve prologo di 4 chilometri che conduce all’ingresso nel parco chiuso notturno.

Sabato 4 novembre, alle 8 la ripartenza del rally con otto prove speciali – quattro da ripetere – per un totale di 69 chilometri cronometrati sui 265 totali; l’arrivo è previsto in centro a Chieri a partire dalle 17.15 e a seguire le premiazioni direttamente sul palco.

Nei prossimi giorni saranno svelati anche i tanti motivi d’interesse della manifestazione e a breve saranno disponibili i documenti di gara e la scheda d’iscrizione dal sito web www.lagrandecorsachieri.it.

Ufficio Stampa La Grande Corsa

Andrea Zanovello – www.rallysmedia.com

Scarica il comunicato nel formato PDF